Tag Archives: futuro

Quella paura dello straniero, proporzionale alla tolleranza contro le ingiustizie dal sapor patrio

Sono un’insegnante di italiano a stanieri, da trentasei anni abito a Pianura e da dieci anni lavoro per aiutare chi arriva nel nostro paese a non sentirsi straniero, ma accolto e benvoluto, sostenendolo sopattutto nel percorso di apprendimento dell’italiano. In … Continue reading

Posted in memoria, razzismo, solidarietà | Tagged , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Delle celebrazioni di cui non abbiamo bisogno

L’anno scorso il giorno della festa della donna siamo state accolte con mimose lì dove svolgevamo un corso di formazione finanziato da fondi europei per donne disoccupate o inoccupate dai 18 ai 35 anni. Venti donne del sud Italia, ognuna … Continue reading

Posted in 35 anni, disoccupazione, identità di genere, maternalismi, precarietà, violenza di genere | Tagged , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

L’Italia, un paese di grandi opportunità!

L’Italia è un paese di grandi opportunità. Dopo aver presentato diverse domande in varie città italiane, sono stata finalmente ammessa alle prove preselettive per un posto di educatrice di asilo nido del comune di Torino. Ebbene sì, la mia qualifica … Continue reading

Posted in disoccupazione, precarietà | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Il dramma della malattia o della maternità?

Vorrei riflettere inisieme a voi dell’episodio che ieri sera, 27 novembre, Rai tre ha mandato in onda in prima serata nell’ambito del programma “Sconosciuti”. Un programma che “racconta ogni sera la storia di uno di noi. Una storia qualunque, una … Continue reading

Posted in identità di genere, maternità, rappresentazioni | Tagged , , , , , , , , , | 4 Comments

No dreams, no future

“Il sole scalderà gli ultimi piani sotto casa c’è disperazione se guardo adesso oltre l’insegna ci vedo il fumo che si sta agitando sotto la nostra lingua muta, sotto la nostra lingua muta… No dreams, no future, no dreams, no … Continue reading

Posted in precarietà | Tagged , , , , , | Leave a comment

Gli incompleti

 È un pò che ci penso. Mi capita sempre più spesso di imbattermi in persone che mi dicono “mi sono data tempo fino ai trentacinque”, “Il mio limite sono i trentacinque, dopodiché…”, “Se dopo i 35 sarò ancora qui in … Continue reading

Aside | Posted on by | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment